Omicidio Senago, mamma Giulia Tramontano: “Strappata alla vita, lotteremo per te”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “Amore mio, oggi si parlerà di te, di come siete stati strappati alla vita, di come con tutte le tue forze hai cercato la verità a costo della vostra splendida vita. Tu sarai sempre per noi la nostra immensamente Giulia e Thiago il nostro angelo. Lotteremo per te fino all’ultimo”. Sono queste le parole che Loredana, mamma di Giulia Tramontano, dedica alla figlia uccisa a coltellate dall'ex compagno Alessandro Impagnatiello. Un messaggio che arriva nel giorno della seconda udienza, nel processo in corso a Milano, all'ex barman – presente in aula – accusato di omicidio aggravato.  "Nulla ci restituirà Giulia, abbiamo gridato a voce alta, lo faremo ancora affinché sia fatta giustizia per lei e Thiago" scrive invece papà Franco sempre su Instagram. I genitori, come i fratelli di Giulia, oggi non sono presenti in aula. La mamma e la sorella Chiara testimonieranno nella prossima udienza (7 marzo), quindi non possono partecipare all'udienza di oggi con cui si apre formalmente il dibattimento. Tra i primi testimoni della pubblica accusa ci sono i carabinieri del Nucleo investigativo, che hanno indagato sul delitto di Giulia e del bambino che aveva in grembo, e i vicini di casa della coppia che viveva a Senago. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Troppo smog, l'Italia è impreparata
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter