Oppenheimer conquista i Bafta 2024

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Oppenheimer ha fatto incetta di premi ai Bafta 2024, vincendo come Miglior film, Miglior regista, Miglior attore protagonista e Miglior attore non protagonista. L'epica biografia di Christopher Nolan su J Robert Oppenheimer, il fisico teorico descritto come il padre della bomba atomica, ha ottenuto sette premi in tutto durante la cerimonia alla Royal Festival Hall di Londra. Il regista britannico, che ha vinto il suo primo Bafta, ha reso omaggio alla sua star Cillian Murphy e ha ringraziato chi ha collaborato al film : "Grazie per aver affrontato qualcosa di oscuro". Murphy è stato premiato come Miglior attore per il ruolo del protagonista e ha detto a Nolan: "Grazie per avermi sempre spronato e per aver preteso l'eccellenza, perché è quello che tu hai sempre fatto". Robert Downey Jr ha vinto il premio come Miglior attore non protagonista per il suo ruolo di Lewis Strauss, capo della Commissione per l'energia atomica. Oppenheimer ha vinto anche i Bafta per la migliore fotografia, la colonna sonora e il montaggio. Emma Stone è stata invece premiata come Migliore attrice protagonista per Poor Things ('Povere creature!'). L'attrice ha reso omaggio allo scrittore Tony McNamara per aver ideato la battuta 'Devo andare a prendere a pugni quel bambino' presnete in una memorabile scena del film. Poor Things ha vinto cinque premi in totale, tra cui design dei costumi, trucco e acconciatura, design della produzione ed effetti visivi. Il dramma giudiziario 'Anatomy Of A Fall' ('Anatomia di una caduta') ha vinto come Miglior sceneggiatura originale. Il premio per la sceneggiatura adattata è stato assegnato ad 'American Fiction'. Il flm drammatico sull'Olocausto 'La zona d'interesse', diretto dal regista britannico Jonathan Glazer, è stato premiato come Miglior film non in lingua inglese e come Miglior film britannico. Ha vinto anche il premio per il Miglior sonoro. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Oppenheimer in Giappone ha fatto discutere
L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter