Pichetto: “Con progetto Rec, Paese può avere materie prime seconde”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “Il ‘Rec’, progetto promosso da Philip Morris, è un modello da copiare perché ci troviamo di fronte una grande azienda che si pone il problema del fine vita dei propri prodotti, impegnandosi a trovare un percorso per portarlo avanti. Questo significa per il Paese la possibilità di avere materie prime secondarie con dei minerali rari di cui l’Italia ha bisogno perché non ne ha in grandi quantità”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto, a margine della presentazione del progetto ‘Rec – Riciclo per Economia Circolare’ tenutasi presso la sede dell’Associazione Civita a Roma.  “Il nostro Paese è avanti nel riciclo. Molte aziende stanno puntando su questo. Come ministero stiamo creando le condizioni per l’utilizzo delle materie prime secondarie, ma il modello che sia un singolo a muoversi e a portare avanti questa azione è molto positivo”, ha concluso. —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
Analogie tra nativi americani e palestinesi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter