Polestar, in Europa al via commercializzazione Suv coupé 4

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Dopo avere 'aggiornato' vertici con nuovi ingressi nel cda e nuovi responsabili finanziari e di vendite, e nel momento in cui Volvo Cars 'passa la mano' a Geely sul fronte finanziario, Polestar annuncia la commercializzazione in Europea e Australia del suv-coupé 4, terzo modello in gamma per il brand svedese di veicoli elettrici ad alte prestazioni. La 4 era entrato in produzione e quindi commercializzata in Cina a fine 2023, aspettando il contributo dell'impianto RKM di Busan in Corea del Sud, che inizierà la produzione del modello nella seconda metà del 2025, dopo un accordo che ha coinvolto anche Renault Korea Motors e Geely Holding . Le vendite online del nuovo modello partono con un prezzo indicativo di partenza di 66.900 euro con le prime consegne previste da agosto. Sul fronte del linguaggio stilistico, nella 4 si ritrovano elementi già visti nei concept car del marchio e adattati a quella che diventa la più veloce auto di serie Polestar fino ad oggi.  Costruito sulla premium Sustainable Experience Architecture (SEA) sviluppata da Geely Holding, Polestar 4 è un SUV coupé di segmento D lungo 4,84 metri con un passo di 3 metri che assicura grande abitabilità. Spicca l'assenza del lunotto posteriore che consente al tetto in vetro a tutta lunghezza di protrarsi oltre le teste dei passeggeri posteriori, creando un ambiente interno unico. Lo specchietto retrovisore è sostituito da uno schermo ad alta definizione che mostra un feed in tempo reale da una telecamera posteriore montata sul tetto, consentendo un campo visivo molto più ampio rispetto a quello che si può avere nella maggior parte delle auto moderne.  Polestar 4 è l'auto di produzione più veloce che il brand abbia sviluppato fino ad oggi. Spinta da una batteria da 100 kWh pe uò raggiungere da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi nella versione Long range Dual motor che vanta una potenza massima di 400 kW (544 hp). Disponibile anche una versione single-motor con sola trazione posterioreda 200 kW (272 hp) e con una autonomia che può superare i 600 km. “L'introduzione di Polestar 4 in tutti i nostri mercati nel corso del 2024 riveste un ruolo cruciale per il nostro successo, andando ad arricchire la nostra gamma di modelli. Polestar 4 conquista la classe di prestazioni premium nel segmento D-SUV. L'innovativa interpretazione di Polestar 4 di un SUV coupé offre un grande spazio interno e un aspetto sorprendente", afferma Thomas Ingenlath, CEO di Polestar. —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Francia alla ricerca di una sua identità
La stupidità della formica beige
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter