Renzi arriva in ritardo e ironizza: “Scusate, sul mio treno non c’era Lollobrigida”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “Scusate ragazzi, oggi non mi sono fatto neanche la barba perché il treno era 50 minuti in ritardo, e questa è stata la prima sfortuna. La seconda è che a bordo non c’era il ministro Lollobrigida per poter fare una fermata a richiesta”. Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi arrivando a Palazzo delle Stelline, a Milano, dov’era atteso per prendere parte all’evento Italia Direzione Nord. In precedenza Renzi aveva postato su X una foto dal treno Roma-Milano, anche in questo caso con un chiaro riferimento alla vicenda che ha visto coinvolto il ministro dell'Agricoltura: "La settimana inizia con il Frecciarossa che ha 44 minuti di ritardo. E purtroppo non essendoci Lollobrigida non ci hanno nemmeno permesso la fermata a richiesta. Quando si dice la sfortuna…".  —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Teorie del complotto su Lady Gaga e Lina Morgana
Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter