Ristorazione, Baroni (McDonald’s Italia): “Persone sono leva del nostro business”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – “Noi di McDonald's amiamo definirci una people company: le persone sono il cuore della nostra attività e rappresentano la leva fondamentale del nostro business”. Così Dario Baroni, amministratore delegato di McDonald's Italia, intervenuto con un videomessaggio alla seconda edizione del convegno Aigrim Day, martedì 14 novembre, in Confcommercio Milano. L’appuntamento, giunto alla seconda edizione, è stato organizzato dall’associazione nata in seno a Fipe-Confcommercio che da ormai un decennio unisce le imprese che effettuano attività di somministrazione di alimenti e bevande nei centri urbani, nei centri commerciali, nelle aree di servizio autostradali, negli aeroporti, nelle stazioni. McDonald's Italia vanta quasi 700 ristoranti ‘con un'età media inferiore ai 30 anni per oltre la metà dei nostri lavoratori – fa sapere Baroni – possiamo considerarci un punto di osservazione privilegiato su come sta mutando la relazione fra le nuove generazioni e il mondo del lavoro.’ “In McDonald's stiamo cercando di interpretare questi cambiamenti offrendo alle nostre persone non solo un lavoro stabile e con possibilità di crescita veloce, ma anche un sistema di valori in cui rispecchiarsi. Arricchiamo la nostra offerta di lavoro con percorsi di sviluppo del proprio potenziale coinvolgendo le persone in modo continuo nell'attività che l'azienda sviluppa sui grandi temi, da quelli sociali, alla solidarietà, alla tutela dell’ambiente” ha illustrato l’a.d. Sul fronte formazione, McDonald's eroga ‘un milione di ore di corsi: si tratta di training on the job focalizzati sullo sviluppo delle soft skills che danno a ciascuno l'opportunità di crescere in modo rapido e significativo' ha aggiunto l’amministratore delegato: "Per molti dei nostri dipendenti rappresentiamo una porta d'ingresso sul mondo del lavoro”. McDonald's ha inoltre inaugurato ‘un programma di borse di studio rivolto a chi frequenta l'università’ su cui l’azienda ha investito ‘oltre 800 mila euro’: “Negli ultimi 4 anni abbiamo erogato circa 400 borse di studio” ha sottolineato Baroni. In conclusione, l'a.d. si è soffermato sull’importanza del progetto Brand Ambassador: “Abbiamo coinvolto oltre 10.000 dipendenti a partecipare a corsi di formazione, eventi e visite presso gli stabilimenti dei nostri fornitori con l'obiettivo di renderli così veri e propri ambasciatori del nostro marchio” ha concluso. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'unica vera guerra è quella contro la bomba atomica
Piero Pelù e la sua battaglia contro bomba atomica
Francia alla ricerca di una sua identità
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter