Roma, la denuncia di una 14enne: “Drogata e vessata nel campo nomadi”

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Una 14enne ha raccontato di essere stata drogata nel campo nomadi di via di Salone a Roma. A soccorrerla una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale del VI Gruppo Torri a cui la giovane, originaria della Serbia e in evidente stato confusionale, ha chiesto aiuto. Non presentava segni evidenti di aggressione o percosse ma è stata, comunque, portata al Bambin Gesù, dove al momento si trova per gli accertamenti medici del caso. Gli agenti, allertati i servizi sociali del Municipio e svolto le prime verifiche all'interno del campo per appurare presunti atteggiamenti vessatori nei confronti della minore, stanno svolgendo le ulteriori indagini per ricostruire i fatti.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il giornalista di WikiLeaks a processo per l'estradizione negli Stati Uniti
Muore il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi
Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter