Sanremo 2024, Amadeus: “Sarà il mio ultimo festival”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "Noi ci vediamo a Sanremo 2024 perché se non ci sei tu in prima fila per me non è festival. Poi la domenica, siccome è il mio ultimo festival e non sono mai passato da te la domenica, dopo la serata finale verrò a salutarti nella Domenica In dopo il festival". Amadeus fa irruzione a sorpresa a 'Domenica In' da Mara Venier, subito dopo aver annunciato al Tg1 i 27 Big in gara a Sanremo 2024 e ribadisce che il quinto festival consecutivo sarà il suo ultimo, anche se i rumors dicono che è molto corteggiato per una prosecuzione alla guida della kermesse.  A chi si preoccupa che l'orario del festival possa dilatarsi troppo con 30 Big in gara, Amadeus rassicura: "Spero vi piacciono i cantanti e poi vorrei tranquillizzare chi è preoccupato per la fine delle serate troppo tardi con 30 cantanti. L'orario non verrà prolungato perché io non ho superospiti: i miei superospiti sono i cantanti in gara". Mara Venier chiede lumi su Maninni, l'unico che non conosce e Amadeus spiega: "Io amo scoprire dei giovani e portarli al festival. L'anno scorso lui era tra i giovani, così come Big Mama. Poi quest'anno li ho seguiti, ho ascoltato le canzoni che mi hanno proposto, mi sono piaciute e quindi sono direttamente tra i Big", sottolinea.  Mara chiede se il figlio José lo consiglia sui cantanti più giovani: "Certo che mi consiglia, ascoltiamo molta musica insieme. E chiaramente lui e mia moglie sono i primi a sentire i brani", racconta per poi concludere: "Sarà una grande festa e siete tutti invitati".  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

WikiLeaks, le origini
Salviamo l'orso dall'uomo
La guerra ha preso una piega senza fine
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter