Sanremo 2024, il ‘dopo Presta’ di Amadeus: i nomi in lizza

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Sul book fotografico degli artisti dell'agenzia che fa capo alla famiglia di Lucio Presta, Arcobaleno tre, la faccia sorridente di Amadeus non c'è più. Una conferma oggettiva del divorzio più clamoroso di questi ultimi anni nello spettacolo italiano, fra il pluriconduttore di Sanremo e il super agente. Il loro sodalizio è stato uno degli ingredienti dei Festival di Sanremo made in Amadeus e forse proprio Sanremo, la forza che ha dato ad Amadeus con il successo delle sue edizioni ha reso difficile continuare il rapporto con Presta. E proprio sul prossimo Sanremo potrebbero ricadere dei 'danni collaterali' del divorzio: lo show vive di ospiti e concorrenti e nel book di Presta ci sono tante altre foto. Comunque sia la regola aurea è che lo show deve continuare, quindi la domanda è: cosa, o meglio chi c'è nel 'dopo Presta' di Amadeus. In cima alla lista ci sono tre nomi, uno è quello di Giuseppe 'Beppe' Caschetto, piazzatissimo sul fronte televisivo con nomi del calibro di Bruno Vespa e Fabio Fazio, soprattutto con una tale varietà di attori, registi, autori, conduttori e giornalisti che potrebbe coprire un intero palinsesto. Un po' meno televisivo ma molto più musicale è Ferdinando Salzano, impresario, agente, organizzatore di eventi live, discografico e via elencando. In sostanza l'uomo che sul fronte della musica in Italia brilla con più sfaccettature di un diamante. Un ottimo 'partner' per Sanremo.  Oppure, come è successo anche alla politica italiana in momenti difficili, Amadeus potrebbe rivolgersi a un tecnico e in questo caso il nome che spicca è quello dell'avvocato Cesare Patriarca: il suo studio è specializzato in diritto d'autore e dello spettacolo ed ha la fiducia di molti personaggi Rai che hanno molto da amministrare, fra gli altri Mara Venier ed Alberto Angela. Patriarca potrebbe tranquillamente curare l'esistente, per ora, e poi 'sommarsi' a un nuovo agente. Magari non nuovissimo: un ritorno di Presta? Mai dire mai. Infine, o forse in cima a tutti gli altri, c'è il fattore Fiore, come lo chiama Amadeus: cosa gli consiglierà il fraterno amico Fiorello?   —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter