Sanremo, Alessandra Amoroso legge gli insulti degli hater: “Fai schifo, devi morire” – Video

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "Una valanga d'odio mi ha investita da un giorno all'altro, insulti molto gravi e minacce di morte". Così Alessandra Amoroso, a poche ore dal debutto a Sanremo 2024, racconta dei tanti messaggi degli hater e dell'odio social ricevuto nell'ultimo anno in cui "sono caduta" e "mi sono sentita sopraffare da situazioni che in 15 anni di carriera non mi ero mai trovata a dover affrontare. E che non ero preparata ad affrontare". La cantante, quindi, scandisce in conferenza stampa gli insulti ricevuti: "Una bella corda", "devi morire", "preferirei cavarmi gli occhi che vedere sta me…", "donna di me…, sei una vergogna per i tuoi genitori", "ma non ti fai schifo da sola?", "tro..", "fottiti scema", sparisci me…", "mi fai solo schifo", "tra un po' ti trovano su Youporn", "cesso ambulante". Poi l'emozione e l'applauso della sala. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'ambiente distrutto dalla zootecnica
L'algoritmo avanza e presto la tecnologia potrebbe entrare nelle battaglie
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter