Sassari, esplode bombola in casa: morta una donna di 71 anni, salve figlia e nipote

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Tragedia a Sorso, in provincia di Sassari, dopo l'esplosione di una bombola di gpl. Non c'è stato nulla da fare per Giovanna Crimi, 71enne catechista molto conosciuta nel paese, travolta dall'esplosione.  Ci sono volute alcune ore per recuperare il corpo della donna sotto le macerie. Nell'appartamento erano presenti anche la figlia e la nipote, ma si sono salvate.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter