Serie A, Torino-Juventus: quote bianconere nel derby, colpo granata a 3,66

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – I granata puntano una vittoria che manca dal 2015 per alimentare le speranze europee. Roma a 2,20 in casa dell'Udinese, in discesa gli impegni di Bologna e Atalanta  
Roma, 12 aprile 2024 – Quasi nove anni fa, il 26 aprile 2015, il Torino vinceva il suo ultimo derby. Da allora una striscia di 19 incontri (due in Coppa Italia), per 15 vittorie juventine e quattro pareggi. I granata puntano a interrompere il digiuno per alimentare le speranze europee e l'anticipo di Serie A di sabato può essere un’occasione da sfruttare, visto il momento altalenante della Juventus, vittoriosa con la Fiorentina ma reduce da tre sconfitte e un pari nelle ultime quattro trasferte. Anche le quote prefigurano una gara complicata per Allegri, favorito ma a un sostanzioso 2,20 su Planetwin365, contro il 3,66 del Toro e il 3,00 del segno «X». Gli analisti prevedono un derby bloccato e con pochi gol, anche perché la squadra di Juric conta ben dieci "clean sheet" in questo campionato: No Goal, dunque, avanti a 1,63 sul Goal, offerto a 2,14; in vantaggio anche l’Under 2,5 (1,45) sull’Over 2,5 (2,46). Duello tra bomber sul fronte marcatori. Vlahovic e Zapata, esclusi i rigori, sono i giocatori con più reti in Serie A nel 2024, rispettivamente a otto e sette centri: il serbo è in lavagna a 2,65, l’ex Atalanta, che ha segnato sei gol in carriera ai bianconeri, poco dietro a 3,55.  A seguire, nella serata di sabato, il Bologna riceve al Dall'Ara un Monza ridimensionato dal ko con il Napoli, ma ancora in corsa per il sogno europeo. I rossoblù, dopo il mezzo passo falso di Frosinone, dovranno difendere il quarto posto dall’assalto della Roma: il ritorno al successo si gioca a 1,57 su Planetwin365, mentre il colpo di Palladino vale 6,25, con il pareggio che si attesta a 3,80. Il rendimento difensivo del Bologna in casa spinge gli esperti a favorire l’opzione No Goal, proposta a 1,76, rispetto al Goal, dato a 1,95. Affascinante la sfida tra Ferguson e Colpani, due centrocampisti classe ’99 protagonisti di un’ottima stagione sul piano realizzativo: la rete dello scozzese paga 4, mentre per l’avversario si sale a 5,75. Più difficile sulla carta e nelle quote l’impegno della Roma, che, a cavallo della doppia sfida europea con il Milan, andrà in trasferta contro l’Udinese: la vittoria dei giallorossi è in lavagna a 2,20 su Planetwin365, mentre i tre punti dei friulani, importanti in chiave salvezza, valgono 3,25 volte la posta. Anche l’Atalanta, che insegue il quarto posto a -8 con una gara in meno, avrà a che fare con un avversario della zona calda della classifica. Contro il Verona i bergamaschi viaggiano in quota a 1,42, mentre un altro scivolone dopo quello di Cagliari vale 7,00.  Quote rasoterra per l’Inter, che accoglierà a San Siro il Cagliari: successo nerazzurro a 1,17 su Planetwin365, colpo sardo a 13,00. Favorite, con quote progressivamente più alte, anche Napoli (1,34) e Milan (1,69), rispettivamente in casa contro il Frosinone (8,10) e a Sassuolo (4,57). Scontro diretto tra Lecce ed Empoli, che proveranno ad approfittare del turno difficile delle altre  squadre impegnate nella lotta salvezza: i salentini partono favoriti a 3,20, mentre il segno «2» vale 3,60.   
SKS365 è uno dei principali operatori nel mercato internazionale del betting e gaming, presente anche nel mercato italiano, online e retail, con il brand Planetwin365, per il tramite di SKS365 Malta Limited (titolare della concessione GAD15242 e delle concessioni rete fisica 72002 e 4584).  —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
Analogie tra nativi americani e palestinesi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter