Sinner al terzo turno dell’Australian Open: de Jong travolto in 3 set

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Jannik Sinner al terzo turno del tabellone del singolare maschile dell'Australian Open 2024, il primo torneo stagionale dello Slam. Nel match valido per il secondo turno, oggi 17 gennaio 2024, il numero 4 del mondo batte agevolmente l'olandese Jesper de Jong per 6-2, 6-2, 6-2 in 1h43'. Il 22enne italiano attende il vincente della sfida tra il colombiano Daniel Galan e l'argentino Sebastian Baez, numero 26 del tabellone.  L'azzurro apre il programma della giornata sul campo della Margaret Court Arena archivia la pratica contro de Jong senza dover forzare i colpi e senza doversi spremere. Sinner si appoggia a 6 ace e rispetto al primo turno alza la percentuale di prime palle (64%). I 26 colpi vincenti sono più che sufficienti contro un avversario che commette una valanga di errori gratuiti (37) e cede rapidamente appena il ritmo dello scambio sale. Sinner, quasi infallibile quando si presenta a rete (21/25) spezza l'equilibrio sul 2-2: nel quinto game mette a segno il primo break della giornata e allunga (3-2), concedendo il bis nel settimo gioco. L'azzurro si aggiudica il game più lungo dell'incontro (16 punti) vola sul 5-2 e chiude agevolmente per 6-2. Il secondo parziale è ancora più agevole. L'altoatesino stavolta strappa nel terzo game e scappa fino al 5-1 senza concedere nulla al rivale: la frazione va in archivio per 6-2 senza sussulti. de Jong non è più in partita e Sinner marcia verso il traguardo (4-0) scavando un gap incolmabile nel terzo set. de Jong, come nei parziali precedenti, conquista due game prima di alzare bandiera bianca. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

WikiLeaks, le origini
Salviamo l'orso dall'uomo
La guerra ha preso una piega senza fine
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter