SIXT Italia ottiene la certificazione per la parità di genere

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) –
SIXT ha ottenuto la certificazione per la parità di genere, si tratta di un riconoscimento connesso all’impegno e alla capacità dell’azienda di adottare misure concrete al fine di colmare il divario di genere e creare un ambiente di lavoro sempre più inclusivo. “Garantire pari opportunità di carriera e trattamento economico, condizioni di work-life balance adeguate, un ambiente di lavoro libero da stereotipi è parte integrante della nostra cultura aziendale relativa alla D&I – commenta Massimiliano Maini, Vice President & Managing Director di SIXT Italia Responsabile per HR, Finance, Legal & Compliance.
Ci impegniamo tutti i giorni per creare un contesto lavorativo che valorizzi le persone, la leadership e l’empowerment femminile e pensiamo che sia una responsabilità collettiva e non solo di Gruppo”.
  
SIXT ha dimostrato di aver realizzato un sistema di gestione per la parità di genere orientato al miglioramento continuo, promuovendo al proprio interno processi e azioni sulle tematiche Diversity, Equity & Inclusion che favoriscono la parità di genere e l’empowerment femminile.
 “Le diversità sono un dato di fatto, ma l'inclusione è una scelta consapevole. Solo attraverso una cultura inclusiva le organizzazioni possono creare un ambiente di lavoro in cui ogni risorsa venga rispettata e valorizzata per la sua unicità, coltivando un forte senso di appartenenza e migliorando la retention e l'engagement” ha dichiarato Angelo Ghigliano, Vice President & Managing Director di SIXT Italia, Responsabile per Operation, Fleet, Performance & Skills, Sales e Marketing.
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Presto un nuovo progetto potrebbe rivoluzionare il mondo geopolitico
Il rinoceronte lanoso estinto 10mila anni fa
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter