Spara, si barrica in casa, poi si arrende: arrestato anziano a Brescia – Video

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Ha esploso alcuni colpi di fucile, poi si è barricato in casa per tutta la notte, fino a quando i carabinieri sono intervenuti e lo hanno bloccato. E' accaduto ieri sera a Gavardo, nel bresciano. Dopo una trattiva che si è protratta per tutta la notte, l'anziano si è arreso.  Il negoziatore del Comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia ha convinto l'uomo ad aprire la porta per avere un contatto più ravvicinato. All'apertura della porta, con le opportune condizioni di sicurezza, i militari delle Aliquote di Primo Intervento di Brescia, che erano schierati attorno all'abitazione, lo hanno bloccato e immobilizzato. I militari della Compagnia di Salò hanno poi perquisito la casa rinvenendo e sequestrando le armi e le munizioni che l'uomo deteneva legalmente e con le quali aveva esploso diversi colpi nel corso della serata di ieri. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Tante persone ogni anno si incontrano per salvaguardare il territorio
Criminalità e superstizione rendono la vita ancora più complicata
Il prigioniero del secolo, Julian Assange continua la sua battaglia contro i poteri forti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter