Spettacolare furto nel cuore di Parigi, svaligiato negozio Chanel

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Una gioielleria Chanel situato a due passi dagli Champs-Elysée di Parigi è stata svaligiata lunedì mattina da una banda di rapinatori che hanno utilizzato un'auto-ariete per entrare nel negozio. Secondo quanto ha riferito la polizia, il furto è avvenuto intorno alle 5:15 in avenue Montaigne. I rapinatori hanno utilizzato un primo veicolo per sfondare le vetrine ed entrare nella boutique, fuggendo poi a bordo di una seconda auto con il bottino che, secondo fonti vicine all'inchiesta, si aggira fra i 6 e i 10 milioni di euro. Prima di fuggire, i rapinatori hanno dato fuoco all'auto e poi si sono lanciati contro un altro veicolo, indica BFMTV. Fortunatamente l’incendio è stato rapidamente domato. Secondo le prime informazioni, sono quattro le persone sospettate di aver messo a segno il colpo.  Il 18 maggio, a cinque minuti a piedi, sulla stessa avenue Montaigne, anche il gioielliere Harry Winston è stato vittima di una rapina con una pistola.   —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Oppenheimer in Giappone ha fatto discutere
L'incredibile storia della guerra degli emù
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter