Sport, May: “E’ educazione, diversità e inclusione”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "Lo sport fa parte della vita, insegna a perdere, vincere, fare sacrifici, ti insegna a vivere. Lo sport è educazione, diversità e inclusione. Bisogna superare gli ostacoli per le donne che vogliono praticare lo sport. La donna sportiva, a differenza dell'uomo, vive anche lo stress dei social media e dell'apparire". Lo dice Fiona May, ex lunghista, Board of trustees children’s Foundation della Uefa, intervenuta alla presentazione dell'iniziativa “100esperte per lo sport”, avvenuta a Roma presso il Salone d’Onore del Coni. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Salviamo l'orso dall'uomo
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter