Trattori in partenza verso Sanremo: “Portiamo la nostra protesta all’Ariston”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Trattori verso Sanremo 2024. Una delegazione di quattro giovani agricoltori con 15 mezzi partirà questa sera alle 20 dal presidio di Melegnano (Milano) e raggiungerà in nottata Sanremo. La rappresentanza, simboleggiata dalla bandiera italiana, chiederà di poter salire sul palco del teatro Ariston e in diretta, illustrare brevemente i motivi della grande mobilitazione. I giovani, tutti del movimento 'Riscatto Agricolo', sono Alessandra Oldoni di Bergamo, Giulia Goglio di Lodi, Andrea Pedrotti di Brescia e Fabio Pizzaris di Cagliari.  "Porteremo al Festival le nostre preoccupazioni, le nostre paure e le nostre fatiche, per illustrare le molte idee e proposte di noi giovani agricoltori, per continuare a sperare nel futuro della nostra agricoltura e determinati a continuare gli insegnamenti dei nostri genitori e dei nostri nonni. Solo con un’agricoltura viva – affermano – c’è vita, c’è sicurezza e sovranità alimentare, c’è rispetto dell’ambiente, c’è futuro". "Se si ferma l’agricoltura crolla tutto", è il grido di allarme che lanciano. "Siamo inoltre molto determinati a rivendicare con orgoglio e riscatto la speranza di non mollare e di far capire alle istituzioni ed ai cittadini che, senza gli agricoltori non vi sarà mai la sovranità alimentare che rende i popoli liberi", sostengono.   —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Troppo smog, l'Italia è impreparata
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter