Ucraina, attacco russo a stazione benzina di Kharkiv: almeno 7 morti

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Almeno sette persone, fra cui tre bambini piccoli, sono morte in seguito ad un attacco di droni russi la scorsa notte contro una stazione di benzina a Kharkiv, in Ucraina orientale. Il raid ha provocato una fuoriuscita di benzina e un incendio che ha coinvolto 14 edifici residenziali, riferiscono i media ucraini. Almeno 50 persone sono state evacuate dalle loro case.  Le operazioni di soccorso e la conta delle vittime sono andate avanti per tutta la notte. Vi sono diversi feriti con ustioni o intossicati dal fumo. Alle sette del mattino ora locale si contavano sette morti, fra cui un neonato e due bambini di quattro e sette anni, ha reso noto il capo della polizia dell'oblast di Kharkiv, Volodymyr Tymoshko, citato da Ukrainska Pravda.   —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

La Major League Soccer e l'impronta di Messi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter