Usa 2024, primarie democratiche in Nevada: Biden vince con il 90% dei voti

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha ottenuto il maggior numero dei voti alle elezioni primarie che si sono svolte ieri nello stato del Nevada, in vista delle elezioni presidenziali del 2024, secondo le proiezioni basate sul 71% dei voti. Biden ha ottenuto il 90% dei voti (76.000 schede), quindi conquista almeno 29 delegati. Si tratta del secondo appuntamento del calendario democratico, tre giorni dopo che il presidente aveva ottenuto la sua prima vittoria ufficiale nella corsa per la candidatura, nello stato della Carolina del Sud dove ha ottenuto un altro trionfo. Biden ha cercato di mobilitare la base democratica in vista del voto di novembre, dando per scontato che sarà di nuovo Trump il suo avversario. "La posta in gioco in queste elezioni non potrebbe essere più alta. Ci sono voci estremiste e pericolose al lavoro nel Paese, guidate da Donald Trump, che sono determinate a dividere il nostro Paese e riportarci indietro. Non possiamo permettere che questo avvenga", ha scandito. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il caso della guerra immobile in Libano
La nuova tecnologia pronta a stravolgere le nostre abitudini
Dopo 1901 giorni trascorsi in carcere, Assange ha evitato l'estradizione negli Stati Uniti
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter