Vibo Valentia, 2 arresti per omicidio Tutino: ucciso bruciato e interrato in campagne

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Svolta sull’efferato omicidio di Giuseppe Salvatore Tutino, 63 anni, il cui corpo carbonizzato è stato rinvenuto all’interno di un’auto, fatta bersaglio di colpi di fucile ed interrata tra le campagne di Calimera, frazione di San Calogero, nel gennaio 2022. I Carabinieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia e del Ros, coordinati dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, nella mattinata odierna, a Rosarno e Siracusa, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Vibo Valentia, nei confronti di due soggetti, uno dei quali già detenuto per associazione mafiosa e associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Le attività investigative, sviluppate a seguito della denuncia di scomparsa sono state condotte incessantemente per circa 2 anni dai Carabinieri. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Criminalità e superstizione rendono la vita ancora più complicata
Il prigioniero del secolo, Julian Assange continua la sua battaglia contro i poteri forti
Quando l'hotel ci migliora la vita
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter