Vittorio Emanuele Parsi operato al cuore: “Sto meglio, ora mi aspetta una lunga riabilitazione”

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – "Cari e care, sto meglio. Mi aspetta un lungo periodo riabilitativo, ma vi ringrazio sin da ora per l’enorme affetto e sostegno che avete mostrato in queste settimane. Ringrazio i professionisti che mi hanno salvato la vita, e i miei cari per la loro costante e decisiva vicinanza". E' quanto ha scritto su X, l'ex Twitter il professor Vittorio Emanuele Parsi, 62 anni, docente ordinario di Relazioni internazionali alla Cattolica e analista geopolitico. Mercoledì, 27 dicembre 2023, aveva accusato un forte dolore al petto ed era stato portato in ospedale a Cortina. Da lì è stato prima trasferito a Belluno e poi a Treviso, dove era stato operato. "Carissimo, questo messaggio mi riempie di gioia" risponde sempre su X il professor Roberto Burioni, docente di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, facendogli gli "auguri di una veloce e totale guarigione". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

WikiLeaks, le origini
Salviamo l'orso dall'uomo
La guerra ha preso una piega senza fine
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter