Welfare, forum Previverso: Arca Fondi e Talents in Motion riuniscono a Rapallo oltre 60 leader

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) –
Arca Fondi e Talents in Motion (TIM) hanno ospitato a Rapallo la tappa inaugurale di PreviTank. Il forum itinerante di Previverso ha riunito più di 60 tra accademici, imprenditori, amministratori delegati, specialisti HR, rappresentanti sindacali e professionisti del settore per un confronto sulle sfide e sulle opportunità offerte dalla previdenza. Lanciato il 17 aprile a Milano, il progetto Previverso, è il primo welfare action lab dedicato alle nuove generazioni che ambisce a diventare un punto di riferimento essenziale sui temi della previdenza per giovani, per le imprese e le istituzioni, grazie allo sviluppo di strategie innovative e tangibili per il rafforzamento del welfare. "Questa iniziativa rappresenta un'opportunità straordinaria per confrontarsi sul futuro della previdenza in Italia e per esplorare nuove soluzioni che possano realmente fare la differenza nella vita dei giovani lavoratori", sottolinea l'amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, Ugo Loeser. "Crediamo fermamente che un approccio proattivo e collaborativo sia essenziale per rispondere efficacemente alle esigenze di un mercato in continua evoluzione e per costruire un sistema previdenziale più equo e sostenibile per le future generazioni”, aggiunge Loeser. "Il PreviTank di Rapallo rappresenta un punto di svolta nel dialogo su welfare e previdenza complementare in Italia. Il nostro obiettivo è di creare un ponte tra le generazioni e di fornire strumenti efficaci per un futuro più sicuro. L'evento di oggi è solo l'inizio di un cammino lungo ed intenso, che ci auguriamo possa portare a cambiamenti concreti e duraturi”, commenta Patrizia Fontana, presidente & founder di Talents In Motion.  L'evento di Rapallo ha stimolato un dibattito ampio e costruttivo sui punti deboli dell'attuale sistema pensionistico e sulle possibili soluzioni per garantire un futuro finanziariamente stabile ai giovani lavoratori. Dall'informazione consapevole al gender gap, passando per il ruolo dei sindacati e non solo, le discussioni si sono sviluppate attorno a cinque tavoli di lavoro su specifiche tematiche chiave per lo sviluppo della previdenza complementare.  Focus quindi sul tema dell'informazione consapevole, mirata a stimolare la consapevolezza sul valore strategico della previdenza per lo sviluppo personale e finanziario dei giovani. Attraction e Retention, focalizzato sull'analisi delle potenzialità della previdenza complementare come strumento competitivo al servizio delle aziende, con particolare attenzione alle dinamiche di attrazione e ritenzione dei talenti. Fari anche sul tema 'Previdenza per lo Sviluppo', la sessione finalizzata a proporre idee che favoriscano lo sviluppo della previdenza complementare, con benefici per la sostenibilità del debito pubblico, la crescita dell'economia reale e la creazione di ricchezza. Un'altra sessione è stata dedicata al nodo del gender gap finalizzata a esplorare sistemi di previdenza complementare che contribuiscano a ridurre il divario di genere nel contesto pensionistico; e un tavolo di lavoro ha visto al centro del dibattito il ruolo dei sindacati, inteso a proporre idee che prevedono un ruolo attivo delle rappresentanze sindacali nell'informare e formare i lavoratori sui fondi pensione. Durante l'evento, sono emerse numerose proposte volte a rilanciare il sistema di welfare, con un focus su soluzioni innovative e a basso impatto sui conti pubblici. Tra queste, iniziative per incentivare la formazione dei giovani, promuovere una maggiore concorrenza tra le diverse forme di previdenza integrativa e idee per utilizzare la previdenza complementare come strumento di contrasto al gender gap. I contributi raccolti saranno ulteriormente analizzati e approfonditi nelle prossime sessioni di PreviTank che si svolgeranno dopo l'estate a Milano e Trieste. —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Il Canada restituisce 200 isole agli indigeni
Israele, una fabbrica di guerra
Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter