Wine Awards di Food and Travel Italia, a Torino la terza edizione

Picture of ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Con il Patrocinio della Regione Piemonte, sabato 23 marzo 2024, alle ore 19.30, l'evento che illuminerà la Reggia di Venaria Reale Torino, 22 marzo 2024 – Si sono concluse le selezioni dei migliori vini italiani ed internazionali che saranno protagonisti della terza edizione dei Wine Awards di Food and Travel Italia, in programma sabato 23 marzo 2024, alle ore 19.30, nella Reggia di Venaria Reale. Il prestigioso evento enologico, ideato per premiare le aziende produttrici italiane ed internazionali che brillano per qualità, riunirà tante eccellenze in un format capace di valorizzare il vino e l’enoturismo. A decretare i vincitori, che saranno annunciati durante la serata di gala degli Awards, è stata una giuria di esperti del settore e della redazione di Food and Travel Italia, nonché i voti dei lettori. I Wine Awards saranno presentati da Pamela Raeli, editore di Food and Travel Italia, edizione italiana del magazine internazionale, edito in 18 Paesi del mondo, che si occupa di enogastronomia e viaggi gourmet, e dall’attore Luca Pantini. Sarà un' edizione particolare perché sul palco vi sarà anche la presenza attiva di Fabrizio Imas, Direttore Responsabile di Food and Travel Italia, Francesca Mancuso, Premium Benefits Marketing Senior Executive, e Nicolas Peyresblanques, Ceo Segafredo Zanetti Italia.Press Office Maimone Communication.  Cinque le categorie di riconoscimenti da assegnare: Vini rossi, Vini bianchi, Vini rosati, Vini dolci e Spumanti. Premi speciali saranno assegnati a personalità che si sono particolarmente distinte nella loro professione. Pamela Raeli ha sottolineato: “La manifestazione promuove un prodotto che è tradizione, cultura, rappresentazione della vita, ma anche una continua scoperta. Ho scelto il claim della serata utilizzando lo slogan 'Lavorare, creare, donare' di Michele Ferrero, il grande imprenditore piemontese innovativo e visionario, le cui intuizioni, la cui visione internazionale, la cui capacità di ascoltare gli altri sono state le linee guida di un modo di fare impresa che ha posto al centro la persona. L’attenzione alla qualità dei prodotti, alle esigenze dei consumatori, al benessere dei dipendenti, l’invenzione di sistemi di produzione innovativi, l’amore per la famiglia e per la sua terra, la sua riservatezza, la sua l’umiltà, la cura dei valori umani, la responsabilità sociale e la sua visione imprenditoriale, ben espressa con l'affermazione 'Ecco cosa significa fare di diverso da tutti gli altri. Tutti facevano il cioccolato solido e io l’ho fatto cremoso ed è nata la Nutella' devono costituire un esempio per chiunque voglia fare impresa". Durante la serata sarà presentata al pubblico “Osare”, la più grande installazione a livello europeo, ad opera dell’artista Giuseppe Guida, campione mondiale di arte culinaria in Lussemburgo, che vuole essere un omaggio dell’editore Pamela Raeli alla mitica cedrata Tassoni, marchio storico tra i più amati e longevi d’Italia.  Sarà, inoltre, presentato il nuovo progetto “Wine Moon” e il nuovo logo ad opera di Rs Graphic designer.  LA GIURIA Presidente Andrea Lonardi – Master Of Wine italiano • Chiara Giannotti – Wine writer, wine expert, influencer • Chiara Giovoni – Ambassadeur du Champagne per l’Italia e vice-Ambassadeur européen nel 2012 • Cristiana Lauro – Scrittrice e wine expert • Eleonora Cozzella – Giornalista e autrice • Cristina Mercuri – Candidate Master Of Wine • Sofia Carta – Head sommelier Forte Village e patronne “Capitano Bellieni” (Sassari) • Valentina Bertini – Wine manager “Langosteria” (Milano) • Marco Reitano – Head sommelier “La Pergola” (Roma) e presidente “Noi di sala” • Fabrizio Sartorato – Head sommelier “ Da Vittorio” • Alessandro Pipero – Patron e restaurant manager “Pipero” (Roma) • Gianni Sinesi – Head sommelier al “Reale” (Castel di Sangro, L’Aquila) e winemaker • Giuseppe Cupertino – Wine manager Borgo Egnazia (Savelletri, Brindisi) • Mario Iaccarino – Patron e restaurant manager “Don Alfonso 1890” (Sant’Agata sui Due Golfi, Napoli) • Maurizio Cerio – Head sommelier “Don Alfonso 1890” (Sant’Agata sui Due Golfi, Napoli) • Walter Meccia – Head sommelier "Four Season Hotel Firenze- Il Palagio" (Firenze) __________________________ Pamela Raeli Publisher (Editore) 
www.foodandtravelitalia.it
 
pamela.raeli@foodandtravelitalia.it
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

Gaza, il futuro dei giovani intrappolati
Analogie tra nativi americani e palestinesi
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter