Zuncheddu assolto dopo 33 anni di carcere, la sentenza – Video

ADNKronos

ADNKronos

(Adnkronos) – Beniamino Zuncheddu torna libero dopo 33 anni passati in carcere da innocente. Il pastore sardo è stato assolto nel processo di revisione dai giudici della Corte di Appello di Roma. Zuncheddu era stato condannato all'ergastolo per la strage di Sinnai, in provincia di Cagliari, dove l'8 gennaio 1991 vennero uccisi 3 pastori. Zuncheddu si è sempre proclamato innocente. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Abbonati alla Rivista

il Millimetro

Ricevi ogni mese la rivista con spedizione gratuita, il formato digitale per email e ogni sabato la Newsletter con gli approfondimenti della settimana

Sostieni il Millimetro

Supportaci con una donazione e ricevi la copia digitale de il Millimetro del mese in corso

Ultimi articoli

L'ambiente distrutto dalla zootecnica
L'algoritmo avanza e presto la tecnologia potrebbe entrare nelle battaglie
millimetro.jpg

Newsletter

Approfondimenti, interviste e inchieste direttamente sulla tua email

Newsletter